protesi per ginocchio Altre protesi ginocchio Dott. Mario Manili
Chirurgia del Ginocchio
protesi ginocchio
articolazione del ginocchio artrosi ginocchio
L'articolazione del ginocchio è formata dalle superfici di tre ossa: il femore, la tibia e la rotula.
articolazione ginocchio: femore, tibia e rotula
Queste ossa formano una articolazione che si muove come un cardine di una porta.
Le superfici articolari ossee sono protette dalla cartilagine.

Clicca per ingrandire
la cartilagine del ginocchio - clicca per ingrandire Questo strato di cartilagine agisce come un cuscino, facendo muovere le superfici articolari l'una contro l'altra liberamente in modo fluido durante la deambulazione.
articolazione ginochio: femore, tibia e rotula
È per questo motivo che un suo danno comporta dei sintomi quali sensazione di scroscio, dolore, difficoltà al movimento fino ad una rigità pressocché completa.

Con l'impianto di una protesi totale o parziale (protesi monocompartimentale di ginocchio) la sintomatologia dolorosa scompare e la funzionalità del ginocchio viene completamente ripristinata.


Link utili:
www.protesi-anca.it

La Protesi di ginocchio e l'artrosi

L'artroprotesi di ginocchio è un intervento chirurgico sicuro per il trattamento dell'artrosi di ginocchio.
Con l'intervento di protesi di ginocchio si ottengono ottimi risultati funzionali e normalmente la scomparsa del dolore.
È un 'intervento che può essere praticato agevolmente anche in pazienti con più di 75 anni.

Il recupero della deambulazione è molto precoce; addirittura si può tornare a guidare l'automobile già dopo 15-20 giorni.




A sn. ginocchio valgo - a ds. ginocchio varo - Clicca per ingrandire

Ginocchio valgo - Clicca per ingrandireGinocchio varo - Clicca per ingrandire




Quando è indicato l'intervento di protesi di ginocchio?


Si esegue soprattutto in pazienti affetti da artrosi.
L'artrosi del ginocchio è una malattia degenerativa articolare che inizia con un danno della cartilagine fino alla sua totale scomparsa.
La cartilagine è un tessuto che consente lo scorrimento dei capi articolari tra di loro. Nella malattia artrosica si determina un attrito nello scorrimento dei capi articolari che è il responsabile della rigidità, gonfiore ed incapacità funzionale e soprattutto dolore.




Quando l'usura della cartilagine supera una certa soglia, l'unico trattamento possibile per la risoluzione della sintomatologia è la sostituzione dei capi articolari con una protesi (artroprotesi di ginocchio).
Oltre l'artrosi degenerativa esiste poi l'artrosi post-traumatica (frattura e lesioni capsulolegamentose).

Anche nelle malattie reumatiche spesso il ginocchio è fortemente colpito tanto da richiedere anche in questo caso un'intervento di protesizzazione.




RisorseOnline HTML401-ValidatorCSS-Validator